Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2018

Perché nessuno prendeva più Slob sul serio...

Non lo conoscevo, Slob, ma avevo sentito dire alcune cose su di lui. Che era andato un po' in paranoia, che raccontava storie inventate di sana pianta; quasi nessuno gli credeva più.
In realtà, il signor Slob Vietchenko non veniva più preso sul serio dall'episodio del dottore.
Una volta era stato fatto visitare dal medico di stanziamento presso quell'unità di controllo del territorio perché aveva un'escrescenza proprio sull'inguine, sulla parte destra.
«Cosa hai fatto Slob?» gli dice di sbieco il dottore.


Quello risponde sgranando gli occhi e biascicando spezzoni di parole:
«Non so... sono stato operato una volta.»
«Ah sì? Bene, qualcun altro ha visto le pareti della tua cavità pelvica. Fa male se premo qui?»
«Ahi!»
«Sembrava qualcosa di purudescente, ma invece non è così. E di cosa sei stato operato una volta?»
«Di ecchimosi della coscienza lombare.»
Il dottore fa pressione sulla zona circostante l'ammasso granuloso.
«Qui fa male?»
«No... non molto, solo un p…